skip to Main Content

Pride_Education Program

Pride: Novità

In principio furono i moti di Stonewall, nella New York del 1969: era il 28 giugno quando iniziarono le rivolte, scoppiate in seguito all’ennesimo raid della polizia nello Stonewall Inn, lo storico locale gay del Greenwich Village. Quel giorno avrebbe cambiato tutto e avrebbe dato il via alle centinaia di movimenti, organizzazioni e manifestazioni che oggi lottano per i diritti civili delle persone LGBTQ+ e che ogni anno, ricordando il mese delle rivolte di Stonewall, concentrano proprio in questo periodo la maggior parte della loro attività. Giugno è allora sinonimo di Pride Month, il mese dell’orgoglio LGBTQ+, che vogliamo celebrare proponendo una selezione di titoli disponibili per il prestito in Mediateca, come sempre suddivisi in un percorso Education Program, uno composto da grandi classici e un terzo pieno di novità!


Tomboy
di Céline Sciamma, 2011
P2385

Laure, dieci anni, decide di fingersi un maschio. Molte saranno le sorprese in questa tenera scoperta della propria identità.


Laurence Anyways
di Xavier Dolan, 2012
D1462

Laurence Alia, professore di letteratura di Montreal, comunica alla compagna il proprio desiderio di intraprendere un percorso di transizione e diventare donna. Per Frédérique il colpo non è leggero, ma decide di stare accanto a chi ha sempre amato.


Pride
di Matthew Warchus, 2014
P2908

Galles, estate del 1984: un gruppo di giovani attivisti omosessuali londinesi supporta la causa dell’Unione Nazionale Minatori in sciopero e combatte, attraverso la musica, contro una serie di nemici in comune, da Margaret Thatcher alla polizia, fino alla stampa oscurantista.


Carol
di Todd Haynes, 2015
D3217

Nell’America degli anni 50, due donne sviluppano un complicato rapporto di amicizia che finisce per trasformarsi in vero e proprio amore.


Moonlight
di Barry Jenkins, 2016
D3463 e BR0224

Il viaggio attraverso l’infanzia, l’adolescenza e l’età adulta di Chiron, un ragazzo di colore cresciuto in un quartiere difficile di Miami, alla faticosa ricerca del proprio posto del mondo.


Una donna fantastica
di Sebastiàn Lelio, 2017
D4117

Marina, una donna transgender, è legata sentimentalmente a un uomo, Orlando, il suo grande amore. Quando lui muore all’improvviso, lei è costretta ad affrontare i pregiudizi della società in cui vive.


Tuo, Simon
di Greg Berlanti, 2018
D3702

Il diciassettenne Simon Spier non ha ancora detto ad amici e parenti di essere omosessuale. Su internet si innamora di un ragazzo, che scopre essere uno studente del suo stesso liceo.

Consigli-0323_Classici_Icon

90s_Classici

Consigli-0323_Education-Program_Site-icon

90s_Education Program

Consigli-0723_Novita_Site-icon

90s_Novità

Consigli-0623_Classici_Site-Icon

Pride_Classici

Back To Top
×Close search
Cerca