skip to Main Content

We come as friends ad ingresso gratuito

Un film di Hubert Saup
Austria 2013 – 110′

Dopo aver risvegliato le coscienze con L’incubo di Darwin nel 2005, il regista Hubert Sauper, sempre desideroso di riferire sullo stato del mondo, dirige il secondo capitolo della sua trilogia su schiavitù, colonialismo e globalizzazione. Questo secondo documentario affronta il tema della colonizzazione come fenomeno umano, sia in maniera esplicita che in senso metaforico, senza suggerire atti d’accusa o proposte politiche semplicistiche. Non si tratta di un film storico, poiché il colonialismo e il commercio degli schiavi proseguono tuttora, seppur in modalità diverse, più industriali, massicce e globali rispetto a un centinaio di anni fa.
in collaborazione con ARPA FVG – LaREA, Associazione di Cooperazione Cristiana Internazionale ACCRI Trieste

martedì 24 novembre 2015 21.00

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
×Close search
Cerca