skip to Main Content

S03E20 – Speciale Oscar 2022

Mercoledì 30 marzo 2022
 ABCinema con Blow Out  

Nella notte italiana tra il 27 e il 28 marzo si è tenuta a Los Angeles la 94esima edizione della cerimonia degli Oscar che nonostante gli ascolti ancora deludenti, si è portata dietro come ogni anno un gran chiacchiericcio, fatto di tifoserie, analisi più o meno superficiali e polemiche.

Nella nuova puntata di ABCinema con Blow Out proveremo ad uscire da queste logiche, cercando di schivare l’infinito dibattito circa i meriti di questo o quel film, per riflettere invece sul significato della cerimonia, sul suo rapporto con il presente e sulle evidenti mutazioni che ha subito nel corso degli anni. Perché se oggi il cinema americano non è più quello di vent’anni fa, allora forse è impensabile chiedere agli Oscar di restare per sempre uguali a se stessi, ignorando le urgenze sociali e umane che spingono dall’interno.

Ma cosa si valorizza in questo processo? E cosa invece si perde? Quali categorie sono cambiate maggiormente negli ultimi anni e quali invece hanno fatto valere il loro spirito conservatore? Che fine ha fatto poi il grande film popolare capace di accontentare tutti? Sono domande semplici solo in apparenza, perché non hanno a che fare soltanto con la celebrazione della notte delle stelle, ma anche con la percezione stessa che il cinema americano vuole dare di sé.

Domande, alle quali proveremo oggi a dare delle risposte e lo faremo assieme a Davide Stanzione, co-fondatore e redattore di LongTake e critico per Best Movie. Iniziamo.

Back To Top
×Close search
Cerca