skip to Main Content

Salò o le 120 giornate di Sodoma

di Pier Paolo Pasolini
Italia, 1975, 116′
 Pasolini 100 

L’ultimo film della Trilogia della vita è anche quello dove forse si esprime più poeticamente il senso dell’utopia pasoliniana, evocando una dimensione popolare e fantastica dove il sesso è vissuto con libera spregiudicatezza in un passato magico, violento e intatto. Le scenografie di Dante Ferretti, i costumi di Danilo Donati, la fotografia di Giuseppe Ruzzolini, contribuiscono allo splendore figurativo di un film ispirato alle fiabe arabe e girato in Etiopia, Yemen, Iran e Nepal. Segue la proiezione del prologo originario, del bellissimo epilogo e di una scena inedita tagliati dalla versione definitiva del film. (Roberto Chiesi)

CALENDARIO PROIEZIONI

Mercoledì 29 giugno

16.00 + 18.30 + 21.00

Ariston Home

Ariston Home

Back To Top
×Close search
Cerca