skip to Main Content

The Elephant Man

di David Lynch
con Anthony Hopkins, John Hurt, Anne Bancroft, John Gielgud
USA, 1980, 125’
 Ariston 70 | In versione originale 

La storia di John Merrick, l’uomo elefante, il freak della Londra vittoriana proto-industriale, deformato dalla malattia ridotto a fenomeno da baraccone. Un film epocale, che ha cambiato le regole dell’horror, invertendo le dinamiche tra ‘mostro’ e spettatore: chi ha paura di chi?“. Non meno ancestrale e traumatico di Eraserhead, Ibrido e tragicomico come il suo protagonista, da una parte trascina al pianto il grande pubblico e dall’altra fa saettare schegge di orrido e memorie di Tod Browning” (Roy Menarini). Il restauro esalta il bianco e nero del grande Freddie Francis, dando nuova forza a questa attualissima riflessione sullo sguardo e sull’orrore, messa in scena da uno dei registi più visionari della storia del cinema.

CALENDARIO PROIEZIONI

Lunedì 26 luglio

18.00 (v.o. s/t ita) + 21.00 (v.o. s/t ita)

Ariston Home

Ariston Home

Back To Top
×Close search
Cerca