skip to Main Content

MET: la traviata

[table caption=”” width=”680″ colalign=”left|left|left|left|left”] ORARIO PROIEZIONI, , , , , ,
Mar 14 Mar,metropolitan opera: LA TRAVIATA,,-,-,20.00
Mar 28 Mar,metropolitan opera: IDOMENEO,,-,-,19.30
Mar 26 Apr,metropolitan opera: EUGENE ONEGIN,,-,-,19.30
Mar 16 Mag,metropolitan opera: DER ROSENKAVALIER,,-,-,19.30
[/table]


 

la-traviata-2La Traviata (Verdi) – durata 2h 55′


Direttore: Nicola Luisotti; Regia: Willy Decker; Set e Costume Designer: Wolfgang Gussmann; Lighting Designer: Hans Toelstede; Coreografo: Athol Farmer; Cast: Sonya Yoncheva (Violetta Valéry), Michael Fabiano (Alfredo Germont), Thomas Hampson (Giorgio Germont).


Sonya Yoncheva canta una delle eroine più amate dell’opera, la tragica cortigiana Violetta, un ruolo in cui ha trionfato sul palco Met nel 2015, insieme a Michael Fabiano, nel ruolo del suo amante, Alfredo e Thomas Hampson nel ruolo del padre, Germont.
Conduce Nicola Luisotti.



 

idomeneo-3Idomeneo (Mozart) – durata 4h 20′


Direttore: James Levine; Regia: Jean-Pierre Ponnelle; Set e Costume Designer: Jean-Pierre Ponnelle; Lighting Designer: Gil Wechsler; Cast: Elza van den Heever (Elettra), Nadine Sierra (Ilia), Alice Coote (Idamante), Matthew Polenzani (Idomeneo), Alan Opie (Arbace).


Il primo capolavoro operistico di Mozart torna al Met nella produzione classica di Jean-Pierre Ponnelle, diretta da James Levine. L’eccellente ensemble comprende Matthew Polenzani nel ruolo del re lacerato dalla sua promessa di voto; mezzosoprano Alice Coote in pantaloni nel ruolo del nobile figlio Idamante; la soprano Nadine Sierra interpreta Ilia; e la soprano Elza van den Heever nel ruolo dell’instabile Elettra, che ama Idamante ai limiti della follia.



 

onegin-2Eugene Onegin (Čajkovski) – durata 4h 00′


Direttore: Robin Ticciati; Regia: Deborah Warner; Set Designer: Tom Pye; Costume Designer: Chloe Obolensky; Lighting Designer: Jean Kalman; Video Designers: Finn Ross and Ian William Galloway; Coreografo: Kim Brandstrup; Cast: Anna Netrebko (Tatiana), Elena Maximova (Olga), Alexey Dolgov (Lenski), Dmitri Hvorostovsky (Onegin), Štefan Kocán (Gremin).


La versione di Čajkovski dell’intramontabile romanzo in versi di Pushkin è presentato sul palco del Met nella produzione di Deborah Warner, interpretato da Anna Netrebko e Dmitri Hvorostovsky come l’innamorata Tatiana e l’aristocratico Onegin.
Alexey Dolgov canta nel ruolo di Lenski, e Robin Ticciati dirige l’orchestra.



 

der-rosenkavalier-2Der Rosenkavalier (R. Strauss) – durata 4h 50′


Direttore: Sebastian Weigle; Regia: Robert Carsen; Set Designer: Paul Steinberg; Costume Designer: Brigitte Reiffenstuel; Lighting Designers: Robert Carsen, Peter Van Praet; Cast: Renée Fleming (Marschallin), Elīna Garanča (Octavian), Erin Morley (Sophie), Matthew Polenzani (A Singer), Marcus Brück (Faninal), Günther Groissböck (Baron Ochs).


L’opera più maestosa di Strauss con un cast da sogno: Renée Fleming nel ruolo della Marescialla ed Elīna Garanča in quello di Octavian. Nella sua nuova produzione, Robert Carsen ambienta la vicenda alla fine dell’Impero asburgico, sottolineando il sotto testo dell’opera sul conflitto di classe in un contesto ricco e ovattato, in un allestimento in cui recita anche Günther Groissböck come il Barone Ochs.
Sebastian Weigle dirige l’orchestra con maestria.
Der Rosenkavalier è una co-produzione con La Royal Opera House di Londra e il Teatro Regio di Torino.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
×Close search
Cerca