skip to Main Content

Memorie Animate di una Regione Lab

Non solo raccolta! Il  progetto Memorie Animate di una Regione wwww.memorieanimatefvg.it che si propone di raccogliere, digitalizzare e valorizzare i filmati in formato ridotto provenienti dalle famiglie della regione, promosso e organizzato dalle 4 Mediateche del Sistema Regionale delle Mediateche del Friuli Venezia Giulia (Mediateca La Cappella Underground di Trieste, Mediateca Cinemazero di Pordenone, Mediateca Mario Quargnolo di Udine e Mediateca Ugo Casiraghi di Gorizia) promuove Memorie animate di una regione Lab, un progetto didattico di Visual Storytelling con protagonisti attivi quattro gruppi di studenti delle scuole secondarie di secondo grado della regione  che nel corso dell’anno scolastico analizzeranno e rielaboreranno, in maniera creativa, film di famiglia.

Le scuole interessate potranno presentare la loro candidatura alle mediateche di riferimento a partire dal 12 gennaio fino al 13 febbraio. Il 18 febbraio saranno comunicate le classi selezionate.

Il laboratorio didattico, gratuito per le scuole interessate, vanterà la collaborazione di  Ginko Film, la società produttrice di Le storie che saremo (il film collettivo realizzato con numerosi archivi italiani di Home Movies) e di Giuseppe Ferrari e Nicoletta Traversa del gruppo RI-PRESE che cureranno l’approfondimento di Visual Storytelling e permetteranno agli studenti di comprendere i significati e il contesto storico e sociale documentati dai filmini di famiglia, imparando a confrontare la dimensione passata in cui questi sono stati creati e la contemporaneità in cui vengono fruiti.

Non un semplice lavoro di montaggio e recupero e non una mera operazione nostalgica su materiali del passato: gli alunni, infatti, saranno incoraggiati ad attribuire senso alla realtà che vivono, alla propria identità, individuale e collettiva, a trasmettere valori, a immaginare in modo nuovo il futuro. Il percorso laboratoriale condurrà alla realizzazione di un prodotto audiovisivo che sia testimonianza del processo didattico a cui hanno partecipato ed espressione della capacità di generare inedite narrazioni audiovisive destinate a un pubblico usando sia materiali analogici che digitali. Nel corso del laboratorio, che prenderà avvio da marzo e si protrarrà fino a maggio 2021, gli studenti, divisi per territorio d’appartenenza, potranno utilizzare in modo creativo tanto i film di famiglia messi a disposizione da archivi e partner di progetto, quanto i video (Stories) offerti da Social Network come Instagram.

In ragione dell’attuale emergenza sanitaria, il laboratorio si potrà svolgere con una modalità didattica mista, includendo sia lezioni a distanza che lezioni tradizionali a scuola, in presenza, laddove sia possibile e in accordo con gli istituti scolastici coinvolti.

Per info consultare il sito:
www.memorieanimatefvg.it o scrivere a info@memorieanimatefvg.it

 

Back To Top
×Close search
Cerca