skip to Main Content

Maratona Oscar 2013 – Domenica 24 febbraio

Domenica vi aspettiamo tutti quanti al Teatro Miela per la seconda edizione della maratona in attesa degli Oscar 2013. Alle 14.30 avrà inizio una non stop di 5 film candidati, selezionati fra quelli più quotati nelle diverse categorie.
Mirror Mirror (Biancaneve), Amour e The Master verranno presentati in lingua originale sottotitolata in italiano, mantre Frankenweenie e Moonrise Kingdom saranno in versione doppiata.
4 euro a film oppure abbonamento per tutta la giornata a soli 10 euro.
E alla fine delle proiezioni tutti i tesserati alla mediateca potranno passare la notte degli Oscar con noi al secondo piano della Casa del Cinema, nella nostra saletta video per essere i primi a sapere i vincitori, seguendo in compagnia di caffè e coockies la cerimonia in tempo reale su maxischermo.
ore 14.30
BIANCANEVE (Mirror Mirror)

di Tarsem Singh; con Julia Roberts, Lily Collins, Armie Hammer, Nathan Lane, Mare Winningham
USA, 2012, col., 105’, versione originale sott.it.

Dopo la scomparsa dell’amatissimo Re, la perfida moglie assume il controllo del regno e tiene la bellissima figliastra diciottenne, Biancaneve, rinchiusa nel palazzo. Ma quando la principessa conquista il cuore di un affascinante e ricco principe di passaggio (Armie Hammer), la Regina, in preda alla gelosia, relega la ragazza in una foresta vicina. Biancaneve trova ospitalità presso una simpatica gang di sette nani ribelli e generosi, che la aiutano a trovare il coraggio di lottare per salvare il suo paese dalla Regina Cattiva. Insieme ai suoi nuovi amici, Biancaneve parte alla riconquista del trono che le spetta di diritto e del cuore del suo adorato Principe, in una commedia magica ed avventurosa che catturerà l’immaginazione degli spettatori di tutto il mondo. L’intramontabile fiaba di Biancaneve prende vita nel divertente ed originale adattamento di Tarsem Singh. Candidato all’Oscar per i Migliori Costumi.



ore 16.15
FRANKENWEENIE

di Tim Burton; con Winona Ryder, Martin Landau, Martin Short, Catherine O’Hara, Atticus Shaffer
USA, 2012, b/n, 87’, versione italiana

Dopo aver inaspettatamente perso il suo adorato Sparky, il giovane Victor sfrutta il potere della scienza per riportare in vita il suo amico, con qualche lieve variazione. Prova a nascondere la sua creazione, ma, quando Sparky esce di casa, i compagni di scuola di Victor, gli insegnanti e l’intera città scoprono che “tenere al guinzaglio una nuova vita” può essere mostruoso. Candidato all’Oscar per il Miglior Film d’Animazione.


ore 17.45
AMOUR

di Michael Haneke; con Isabelle Huppert, Jean-Louis Trintignant, Emmanuelle Riva, Rita Blanco, Laurent Capelluto
Francia/Austria/Germania, 2012, col., 105’, versione originale sott.it.

Georges e Anne sono due anziani professori di musica ormai in pensione. Anche la loro figlia, Eva, è una musicista e vive all’estero con la propria famiglia. Un giorno Anne è vittima di un incidente e l’amore che unisce la coppia è messo a dura prova, fino alle conseguenze più estreme… Palma d’Oro al Festival di Cannes. Candidato a 5 Oscar.




ore 20.00
THE MASTER

di Paul Thomas Anderson; con Joaquin Phoenix, Philip Seymour Hoffman, Amy Adams, Laura Dern, Ambyr Childers
USA, 2012, col., 137’, versione originale sott.it.

All’inizio degli anni ’50 Freddie, un instabile ex ufficiale di Marina incapace di riabituarsi alla banalità della vita quotidiana, si imbatte in un nascente movimento noto come la Causa. Avvicinatosi alla Causa da outsider e da vagabondo, Freddie finisce col diventare l’erede designato del suo carismatico leader, Lancaster Dodd. Ma il cameratismo fra i due comincia a trasformarsi lentamente, fino a diventare un appassionato e violento scontro tra due volontà. Leone d’Argento per la miglior regia e Coppa Volpi per i migliori attori (Joaquin Phoenix e Philip Seymour Hoffman) alla Mostra del Cinema di Venezia. Candidato a 3 Oscar.


ore 22.30
MOONRISE KINGDOM

di Wes Anderson; con Bruce Willis, Edward Norton, Bill Murray, Frances McDormand, Tilda Swinton
USA, 2012, col., 94’, versione italiana

In un’isola al largo delle coste del New England nell’estate del 1965 due dodicenni si innamorano, stringono un patto segreto e fuggono insieme nella foresta. Mentre le autorità li cercano, una violenta tempesta al largo dell’isola sta per scatenarsi, e la pacifica comunità locale verrà messa completamente a soqquadro. Candidato all’Oscar per la Miglior Sceneggiatura Originale.


Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
×Close search
Cerca