skip to Main Content

La Cappella Underground presenta Cinema ai Fabbri

L’arpa birmana

Biruma no tategoto
di Kon Ichikawa
Giappone, 1956, 116’
con Shoji Yasui, Rentaro Mikuni, Tatsuya Miyashi, Yunosuke Ito
versione originale s/t italiano
In collaborazione con Cineteca di Bologna,
Il Cinema Ritrovato al Cinema

Un reggimento dell’esercito imperiale giapponese s’arrende alle forze britanniche in Birmania alla fine della Seconda guerra mondiale e trova armonia attraverso il canto. Un soldato semplice, creduto morto, diventa monaco buddista e scopre l’illuminazione spirituale. Magnificamente girato in silenzioso bianco e nero, è una meditazione lirica ed eloquente sulla bellezza che convive con la morte e rimane una delle dichiarazioni antimilitariste più travolgenti dell’intero cinema giapponese.

Calendario

Back To Top
×Close search
Cerca