skip to Main Content

Andrea Segre presenta Fuorirotta – mar 05 mag – Ariston

Nella serata di martedì 5 maggio, il regista Andrea Segre presenterà il libro Fuori Rotta – Diari di Viaggio attraverso la lettura di alcuni passi del libro, abbinati alla proiezione di alcune sequenze tratte dai documentari A Metà, Marghera Canale Nord e La Mal’Ombra (brevi sinossi a seguire, con l’indicazione dei formati disponibili) realizzati durante i viaggi raccontati nel libro stesso.
Apprezzato regista e documentarista italiano attento ai problemi dell’immigrazione e del territorio, Andrea Segre nasce a Dolo, in provincia di Venezia, il 6 settembre 1976. Laureatosi nel 2000 in Scienze della Comunicazione all’Università di Bologna, si specializza in Sociologia della Comunicazione, disciplina di cui è dottore di ricerca, dal 2005, e docente presso l’ateneo bolognese. Interessato al documentario, soprattutto a carattere sociale, esordisce alla fine degli anni Novanta con alcune importanti esperienze televisive in Rai, scrivendo e dirigendo, tra gli altri, Berlino 1989-1999: Il muro nella testa (1999). A partire dal 2001, si avvicina al documentario d’autore e al movimento dei documentaristi italiani, dal gruppo di “Doc.it” (associazione dei documentaristi italiani) all’esperienza dell’”Apollo11″ (gruppo di artisti che si occupano del quartiere Esquilino di Roma, ad alto tasso di immigrazione).


Fuorirortta

Nel libro Andrea ha raccolto alcuni dei diari scritti a mano durante dieci anni di viaggi intorno alla Fortezza Europa e nel cuore della sua regione di provenienza, il Veneto. Da Valona a Dakar, da Pristina ad Accra, da Sarajevo a Ouagadougou, da Tataouine a Baghdad, i diari portano il lettore a conoscere mondi appena fuori lo spazio di Schengen dove il regista ha viaggiato per conoscere le storie e le origini dei migranti che spesso sono protagonisti dei suoi film. Da Padova a Porto Marghera, da Rosà a Chioggia, Andrea si sofferma invece a riflettere sul mondo da cui la sua storia è partita e che spesso i suoi film hanno raccontato. La tournée di presentazione dei Diari di Viaggio di Andrea Segre attraverserà 20 tappe in 4 settimane, toccando noti cinema, importanti librerie, associazioni culturali particolarmente attive nel loro territorio ed altre realtà culturali di rilievo.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
×Close search
Cerca