skip to Main Content
1989 – 2019  Trentesimo Anniversario Della “Rivoluzione Di Natale”

1989 – 2019 Trentesimo anniversario della “Rivoluzione di Natale”

Solo mercoledì 18 dicembre alle 18.00<br>
INGRESSO LIBERO
Cinema Ariston – viale Romolo Gessi 14
 ariston extra  

Mercoledì 18 dicembre alle ore 18.00 al cinema Ariston l’Associazione Italo Rumena Danubio in collaborazione con il Trieste Film Festival e La Cappella Underground ricorda la rivoluzione di Natale del 1989 con il film “A fost sau n-a fost? – A est di Bucarest”

Nel trentesimo anniversario della “Rivoluzione di Natale”, che nel dicembre 1989 portò al crollo del regime comunista in Romania, mercoledì 18 dicembre alle ore 18 al cinema Ariston l’Associazione Italo Romena Danubio in collaborazione con Alpe Adria Cinema – Trieste Film Festival e La Cappella Underground presenta la proiezione a ingresso libero del film “A Fost sau n-a fost? | A Est di Bucarest” (Romania, 2006, 89′) di Corneliu Porumboiu in versione originale sottotitolata in italiano. La proiezione sarà preceduta da una presentazione del contesto storico e testimonianze di coloro che erano presenti agli eventi del 1989, seguita dalla introduzione al film da parte di Nicoletta Romeo, co-direttore del Trieste Film Festival. Saranno presenti all’incontro Iulia Daniela Negru, presidente Associazione Danubio; Adriana Ingrid Patriche, vice presidente associazione Danubio; il Console Generale della Romania a Trieste, Cosmin Victor Lotreanu; e il Prof. Michele Santoro dell’Università degli Studi di Trieste, che sarà inoltre relatore della conferenza “La Rivoluzione Romena: 30 anni dopo” in programma il 24 gennaio 2020 alle ore 18 nella sede del Centro Servizi Volontariato FVG in via Imbriani n. 5.

A FOST SAU N-A FOST? – A EST DI BUCAREST (Romania, 2006, 89′) di Corneliu Porumboiu

Nel 1989, la Romania seguì, in diretta televisiva, la feroce rivolta popolare che costrinse il dittatore rumeno Ceausescu alla fuga a bordo di un elicottero. In una piccola cittadina ad est della capitale, a sedici anni da quella storica data, il proprietario di una TV locale invita due ospiti a raccontare i loro momenti di gloria rivoluzionaria: si tratta di un vecchio pensionato che per sbarcare il lunario si traveste da Babbo Natale, e di un insegnante di storia che ha deciso di sperperare tutto il suo stipendio nell’alcol. Insieme, i due uomini ricordano il giorno in cui fecero irruzione nel Municipio al grido di “Abbasso Ceausescu”. Tuttavia, i telespettatori, che possono intervenire telefonicamente alla trasmissione, sollevano i propri dubbi rispetto all’autenticità dei loro racconti, credendo più probabile che i due, quel giorno, fossero intenti alle loro consuete attività: oziare al bar e preparare il Natale. Vincitore del premio Camera d’Or al Festival di Cannes 2006 e Premio Label Europa Cinemas.

LA RIVOLUZIONE ROMENA: 30 anni dopo. “Oggi a Timişoara, domani in tutto il Paese”.

This Post Has 0 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back To Top
×Close search
Search