giovedì 28 giugno 18.30 + 21.00 Ariston
di Rupert Everett
GB, Italia, Belgio, Germania, 2018, 105’
con Rupert Everett, Colin Firth, Colin Morgan, Emily Watson
Nella stanza di una modesta pensione di Parigi, Oscar Wilde trascorre gli ultimi giorni della sua vita e, come in un vivido sogno, i ricordi del suo passato riaffiorano, trasportandolo in altre epoche e in altri luoghi. Non era lui un tempo l’uomo più famoso di Londra? L’artista idolatrato da quella società che l’ha poi crocifisso? Oggi Wilde ripensa con malinconia alle passioni che l’hanno travolto e con tenerezza al suo incessante bisogno di amare incondizionatamente. Ad accompagnarlo in questo ultimo viaggio solo l’amore e la dedizione di Robbie Ross, che gli resta accanto fino alla fine nel vano tentativo di salvarlo da se stesso e l’affetto del suo più caro amico Reggie Turner.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *