martedì 20 settembre Microbo & Gasolina 16.30 Ariston ingresso unico 5€
mercoledì 21 settembre Bike Vs Cars 20.30 Ariston ingresso gratuito
giovedì 22 settembre presentazione graphic novel Officina Millegiri 18.00 Mediateca

SEM 2016
da venerdì 16 a giovedì 22 settembre
Tema “La mobilità intelligente e sostenibile – un investimento per l’Europa”.
Obiettivo: mettere in evidenza quanto la pianificazione intelligente e l’uso dei trasporti pubblici possa rappresentare una fonte di risparmio economico per le Pubbliche Amministrazioni e per i cittadini, oltre che un’importante occasione per sostenere la crescita economica locale, rendendo le nostre città più sicure e vivibili.
La Settimana Europea della Mobilità (SEM), l’appuntamento annuale, è promosso dalla Commissione Europea, dai Comuni, le istituzioni, le organizzazioni e le associazioni di tutta Europa nel promuovere iniziative ed eventi mirati ad incentivare i cittadini all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata, a razionalizzare gli spostamenti quotidiani, a scegliere modalità di trasporto intelligenti ed ecosostenibili.

PROIEZIONI PER LE SCUOLE PRESSO I LORO ISTITUTI
per prenotazioni: raffaella.canci@lacappellaunderground.org

Scuola secondaria di I grado – medie
Giorno di festa
di Jacques Tati con Jacques Tati, Guy Decomble, Paul Frankeur
Francia, 1949, 70’

A Sainte Sévère, piccolo centro rurale francese, si allestisce la sagra annuale. Tra le varie “attrazioni”, c’è anche quella di un cinematografo ambulante e François, il postino, complice qualche bicchiere di troppo, si esalta davanti ai prodigi mostrati da un documentario sul servizio postale statunitense.
Così, nel suo piccolo, cerca di emulare i “colleghi” d’oltreoceano, con risultati catastrofici. Film di debutto di Tati che ha incantato il mondo, tra inseguimenti spericolati in bicicletta e gag dal sapore slap-stick.
Un’autentica chicca, un godimento di vivida intelligenza e di grande finezza.

Scuola secondaria di II grado – superiori
La bicicletta verde
di Haifaa Al-Mansour con Waad Mohammed, Reem Abdullah, Abdullrahman Al Gohani, Sultan Al Assaf
Arabia Saudita, Germania, Usa, Emirati Arabi Uniti, Giordania, Olanda, 2012, 78’

Wadjda è una ragazzina di dieci anni che vive in un contesto conservatore e religiosamente tradizionalista alla periferia di Ryiad. Il suo sogno è avere una bicicletta, mezzo però quasi vietato alle donne: l’orgogliosa Wadjda farà comunque di tutto per raggiungere i propri scopi: perfetta metafora di una situazione culturale complessa e dal futuro incerto.
Consigliato per le classi I, II, III superiore

Ladri di biciclette
di Vittorio De Sica con Lamberto Maggiorani, Enzo Staiola, Lianella Carell, Gino Saltamerenda, Vittorio Antonucci
Italia, 1948, 93’

In precarie condizioni economiche nella Roma devastata dal secondo dopoguerra, Antonio Ricci riesce a farsi assumere come attacchino comunale. Privato della bicicletta, rubata da un ladruncolo e indispensabile per il lavoro, inizia una disperata ricerca insieme al figlioletto Bruno.
«Perché pescare avventure straordinarie, quando ciò che passa sotto i nostri occhi e che succede ai più sprovveduti di noi è così pieno di una reale angoscia?» Capolavoro del cinema italiano, testimonianza calzante dei vertici artistici toccati durante la corrente neorealista, Ladri di biciclette riflette a tutto tondo le basi stesse della ricerca del drammatico nel quotidiano, espresso tramite la poetica del pedinamento.
Consigliato per le classi VI e V superiore

Le biciclette di Pechino
di Wang Xiaoshuai con Cui Lin, Zhou Xun, Li Bin, Gao Yuanyuan, Li Shuang
Francia, Taiwan, Cina, 2001, 113’

Il diciassettenne Guei Guei si trasferisce a Pechino in cerca di lavoro e viene assunto come corriere: svolgerà le consegne con una bicicletta di proprietà della ditta che riscatterà con i primi guadagni. Quando il coetaneo Jian gli ruba la bici per provare a conquistare la ragazzina a cui va dietro, tra i due adolescenti si scatenerà una vera e propria lotta, ma solo per uno dei due al mezzo è legata la sopravvivenza.
Consigliato per le classi VI e V superiore

Matinée per le scuole secondarie di secondo grado presso il cinema Ariston
Microbo & Gasolina
di Michel Gondry con Audrey Tautou, Ange Dargent, Théophile Baquet, Vincent Lamoureux, Agathe Peigney
Francia, 2015, 105’

Daniel, detto “Microbo”, è un adolescente introverso e sensibile, incapace di dichiararsi a una sua compagna di scuola e dotato di un buon talento per il disegno. L’arrivo nella sua classe dello stravagante Théo, detto “Gasolina”, con cui stringe presto amicizia, lo sprona a dare una scossa alla sua vita. Con lui partirà per una folle vacanza lungo la Francia a bordo di una… casetta a quattro ruote.
Consigliato per le classi I, II, III superiore

Bikes vs cars
di Fredrik Gertten
Svezia, 2015, 91′

Bikes vs Cars descrive una crisi globale di cui tutti abbiamo il dover di parlare. Il clima, le risorse del pianeta, le città la cui l’intera superficie è consumata dalle automobili, un traffico caotico, in crescita continua, sporco e rumoroso. La bicicletta sarebbe un ottimo strumento per cambiare la situazione, ma i poteri che lucrano sul traffico privato investono ogni anno miliardi in azioni di lobbying e pubblicità per proteggere i loro affari. Nel film incontriamo attivisti e pensatori che lottano per città migliori e che rifiutano di smettere di pedalare nonostante il crescente numero di ciclisti uccisi nel traffico.
Consigliato per le classi IV e V superiore.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *