SUBAMERICA
P0534 Un tranquillo weekend di paura Un tranquillo weekend di paura (Deliverance)
di John Boorman, 1972, USA, 97 min

Quattro amici, uniti dalla passione per la natura, decidono di lasciarsi alle spalle la caotica città e di passare un tranquillo weekend ecologico. Lewis, il leader del gruppetto, Drew, idealista e raffinato, Bobby, grasso e sempliciotto, ed Ed, timido e imbranato, si recano in una remota vallata nel Sud degli Stati Uniti e discendono in canoa il fiume che l’attraversa. La scampagnata si trasforma ben presto in un inferno e la natura incontaminata mostra il suo volto più spietato.
D0421 l'ulitma casa a sinistra L’ultima casa a sinistra (The Last House on the Left)
di Wes Craven, 1972, USA, 84 min

Cassel e Graham sono due ragazze che si recano in città per assistere a un concerto. Qui incontrano uno spacciatore che le rapisce assieme a dei complici, uno dei quali fresco di evasione. Dopo violenze e sevizie le due vengono uccise. Di nuovo in fuga, gli assassini chiedono ospitalità, senza saperlo, nella casa dei genitori di una delle giovani vittime. Questi si dimostreranno capaci della stessa crudeltà.
P2103 Non aprite quella porta Non aprite quella porta (The Texas Chainsaw Massacre)
di Tobe Hooper, 1974, USA, 83 min

Un gruppo di ragazzi si reca alla vecchia casa del nonno per controllare la sua tomba, perché si dice che in quella zona alcune tombe siano state violate. Una volta giunti alla casa del nonno, i ragazzi scoprono che i violatori di tombe sono proprio i vicini di casa, una famiglia di squilibrati dediti al cannibalismo.
P1858 A History of Violence A History of Violence
di David Cronenberg, 2005, USA, Germania, 90 min

Tom Stall, padre di famiglia dall’esistenza apparentemente tranquilla, per legittima difesa uccide due malviventi che tentavano di rapinare la sua tavola calda. Da quel momento la sua vita cambia radicalmente, e niente sarà più lo stesso.
P0970 Broken Flowers Broken Flowers
di Jim Jarmusch, 2005, USA, 105 min

Playboy impenitente, Don Johnston è appena stato lasciato da Sherry, la sua ultima conquista. Un giorno riceve una lettera anonima da una delle sue ex amanti, che gli comunica che suo figlio, un ragazzo diciannovenne che non ha mai conosciuto, si è messo sulle sue tracce. Su consiglio del suo migliore amico Winston, detective per hobby, decide di condurre lui stesso un’indagine per svelare il mistero.
P0981 non bussare alla mia porta Non bussare alla mia porta (Don’t Come Knockin’)
di Wim Wenders, 2005, Germania, Francia, 122 min

Impegnato nello Utah sul set del suo ennesimo western, il divo in declino Howard Spence fugge al galoppo verso la conquista del proprio passato di figlio, compagno e padre. Dopo essersi rifugiato in Nevada dalla madre, giunge in Montana, dove incontra l’antica fiamma Doreen e il figlio Earl, che lo rifiuta. Nel frattempo Howard è seguito da un assicuratore paranoico e da una giovane fanciulla che si porta appresso l’urna cineraria della madre.
P1626 Transamerica Transamerica
di Duncan Tucker, 2005, USA, 103 min

Bree è una transessuale che vive a Los Angeles ed è in attesa dell’ultimo intervento, quello che la renderà definitivamente donna. Un giorno riceve la chiamata da un carcere di New York: è Toby, un ragazzo in cerca del padre che non ha mai conosciuto. Bree capisce di essere il padre del ragazzo, nato da un rapporto occasionale avuto ai tempi del college. Per chiudere con il suo passato, Bree decide di incontrarlo e vola a New York.
P1721 thumbsucker Thumbsucker – Il succhiapollice (Thumbsucker)
di Mike Mills, 2005, USA, 96 min

Justin è un adolescente che si succhia ossessivamente il pollice come i bambini, ha problemi a scuola e una cotta non ricambiata per Rebecca. Suo padre non vuole sentirsi vecchio e insiste a farsi chiamare per nome anziché papà, sua madre sogna di vincere un appuntamento con una star Tv e il suo professore vuole disperatamente piacere agli studenti al punto di dividere con loro i propri alcolici.
P1305 la casa del diavolo La casa del diavolo (The Devil’s Rejects)
di Rob Zombie, 2005, USA, 101 min

Baby e Otis Firefly sono in trappola nella loro casa isolata, accerchiati dallo sceriffo Wydell e dai suoi uomini. I fratelli aspettano il momento buono per incontrarsi con il loro padre, captain Spaulding, e quando decidono di uscire allo scoperto uccidono chiunque si trovi sul loro cammino.
P1705 le 3 sepolture Le tre sepolture (The Three Burials of Melquiades Estrada)
di Tommy Lee Jones, 2005, Francia, USA, 121 min

Il cadavere del contadino messicano Melquiades Estrada viene ritrovato nel deserto, dove è stato sepolto dopo essere stato ucciso. Pete Perkins, grande amico di Estrada, decide di condurre l’inchiesta per scoprire il colpevole, visto che le autorità locali se ne disinteressano.
P0256 Le colline hanno gli occhi Le colline hanno gli occhi (The Hills Have Eyes)
di Alexandre Aja, 2006, USA, 107 min

Per il suo anniversario di matrimonio, il detective di polizia “Big Bob” Carter chiede a tutta la famiglia di andare in California. Con maggiore o minore entusiasmo, la moglie Ethel e i tre figli (Brenda, Bobby e Lynn, quest’ultima con il marito Doug e la loro bambina appena nata) accettano. Dopo una deviazione, i Carter si ritrovano in una zona desertica e vengono attaccati da strane creature assetate di sangue.
D0494 Little Miss Sunshine Little Miss Sunshine
di Jonathan Dayton e Valerie Faris, 2006, USA, 101 min

La piccola Olive sogna di vincere il titolo di “Little Miss Sunshine”, e i suoi bizzarri parenti vogliono esaudirla: perciò papà Richard, mamma Sheryl, lo zio Frank (che ha da poco tentato il suicidio), il nonno tossicodipendente e il fratello Dwayne (che ha fatto voto di silenzio) partono in camper per accompagnarla.
POST 11 SETTEMBRE
P1613 25 ora La 25ª ora
di Spike Lee, 2002, USA, 130 min

Monty Brogan é uno spacciatore che ha ancora un giorno di libertà prima di entrare in carcere per sette anni. In quelle 24 ore cerca di regolare i conti con sè stesso e con gli altri. Considerato uno dei migliori film di Spike Lee, é stato presentato in concorso al Festival di Berlino.
P0675 dogville Dogville
di Lars Von Trier, 2003, Danimarca, Svezia, Italia, Norvegia, Paesi Bassi, Finlandia, Germania, USA, UK, Giappone, 178 min

1930: a Dogville, uno sperduto villaggio delle Montagne Rocciose, arriva la bella Grace. Sulle sue tracce ci sono due spietati killer: grazie all’intercessione di Tom, portavoce della comunità, Grace ottiene ospitalità e protezione a patto che sia disposta a lavorare per il bene comune. Quando gli abitanti di Dogville scoprono che la donna è ricercata, avanzano nei suoi confronti sempre maggiori pretese. Ma lei nasconde un segreto che li farà pentire amaramente.