lunedì 11 luglio 18.30 + 21.00 Cinema Ariston

Un film di Giuseppe M. Gaudino.
Con Valeria Golino, Massimiliano Gallo, Adriano Giannini, Elisabetta Mirra, Edoardo Crò.
Italia, 2015 – 110′

Anna è una donna “ignava”, che da vent’anni ha smesso di vedere quel che davvero accade nella sua famiglia, preferendo non prendere posizione, sospesa tra Bene e Male. Per amore dei tre figli e della famiglia, ha lasciato che la sua vita si spegnesse, lentamente. La sua esistenza è così grigia che non vede più i colori, benché sul lavoro – fa la “suggeritrice” in uno studio televisivo – sia apprezzata e amata. Quando finalmente, dopo anni di precariato, riesce a ottenere un lavoro stabile, inizia ad affrontare le tante paure sopite negli anni, come quella di affacciarsi al balcone di fronte al mare della sua città, Napoli… Perché sa che quel mare è per lei un oracolo. Il mare, unico elemento ancora non contaminato dal suo sguardo grigio.
Un film emozionante impreziosito da una straordinaria Valeria Golino, premiata alla Mostra del Cinema di Venezia con la Coppa Volpi per la miglior interpretazione femminile.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *