Latest News

SMOKINGS – lun 4 mag – Ariston

di Michele Fornasero
Italia/Svizzera, 2014, 90’

Il documentario ripercorre la storia dei fratelli Carlo e Giampaolo Messina, proprietari di Yesmoke, una piccola fabbrica di sigarette con sede a Settimo Torinese (Piemonte), dall’inizio del loro business online nel 2000 fino a dicembre 2013. Tutto ebbe inizio con il sito Yesmoke.com, creato dai fratelli Messina per la vendita di sigarette online con sede a Balerna in Svizzera e gestito da Mosca, dove


I bambini sanno al cinema Ariston

Walter Veltroni
Italia, 2015, 105′

“I grandi non capiscono mai niente da soli e i bambini si stufano di spiegargli tutto ogni volta”. Saint Exupéry sapeva la verità sulla vita e conosceva le vie, segrete e tenui, per parlare al cuore, alla fantasia, al cervello dei bambini. Negli anni sessanta, camminando per le strade del nostro paese, si poteva trovare un bambino, da zero ai quattordici anni, ogni quattro abitanti.


Questa sera Através da Obra di Enrico Basaldella al Cinema dei Fabbri

Venerdì 29 maggio alle 19.00 al Cinema dei Fabbri di Trieste sarà proiettato il film “Através da Obra” (Attraverso l’Opera), documentario del regista pordenonese Enrico Basaldella che sarà presente alla proiezione per incontrare il pubblico. Il film sarà presentato in lingua originale portoghese con i sottotitoli in italiano.

Il documentario si concentra sull’attività quotidiana all’interno degli asili dell’Opera educativa Padre Giussani, fondata a Belo Horizonte (Brasile) dalla missionaria laica Rosa …


Il regista Walter Veltroni presenta I bambini sanno al Cinema Ariston

Domenica 26 aprile, al termine della proiezione delle 20.00, Walter Veltroni incontrerà il pubblico del Cinema Ariston per presentare il suo nuovo lungometraggio I bambini sanno.
Walter Veltroni è un politico, giornalista, scrittore e regista italiano. Negli anni ha ricoperto varie posizioni nel panorama politico italiano: segretario nazionale del Partito Democratico, sindaco di Roma, candidato premier, vicepresidente del Consiglio e ministro dei Beni culturali. Da sempre ha mostrato uno spiccato


Stop the Pounding Heart di Roberto Minervini per Il Mese del Documentario

di Roberto Minervini per Il Mese del Documentario

All’interno de Il Mese del Documentario, l’iniziativa di Doc/it – Associazione Documentaristi Italiani promossa insieme a 100 autori, con il sostegno del MiBACT – Direzione Generale Cinema, in programma al Cinema Ariston “Stop the Pounding Heart” di Roberto Minervini, film presentato in anteprima mondiale al 66o Festival di Cannes e vincitore del il David di Donatello nel 2014 film, che esplora l’adolescenza,


Cuori senza frontiere e Corriere diplomatico al Museo Revoltella

In occasione del 25 aprile 2015 – 70° anniversario della Liberazione, La Cappella Underground e La Casa del Cinema hanno organizzato una serie di appuntamenti cinematografici:

Giovedí 23 aprile, ore 18.30 – Auditorium Museo Revoltella
Proiezione del film “Cuori senza frontiere” di Luigi Zampa,1950, 87 min
Il film prende spunto dalla divisione della Venezia Giulia conseguente al trattato di pace. Divisa la terra ma anche le storie …


Vizio di forma – Versione originale al cinema Ariston

(Inherent Vice)
di Paul Thomas Anderson
con Joaquin Phoenix, Katherine Waterston, Eric Roberts, Josh Brolin
USA, 2014, 148’

Doc Sportello, hippie suonato che ciondola sulla spiaggia di Gordita Beach e investigatore privato a tempo perso, è avvicinato dalla sua ex Shasta Fey, che gli affida un caso complicato. Insospettita dagli intrighi attorno al suo nuovo amante, il palazzinaro Wolfmann, vuole prevenire un suo ricovero coatto. Doc non fa in tempo


Roma città aperta – Il Cinema Ritrovato all’Ariston

di Roberto Rossellini con Anna Magnani , Aldo Fabrizi, Vito Annichiarico, Nando Bruno, Harry Feist
Italia, 1945, 98’


Il film simbolo di una nazione, del suo popolo, dei suoi valori, simbolo della Resistenza e di una nuova Italia che nasceva dal dolore della guerra. A distanza di quasi settant’anni, il capolavoro neorealista di Rossellini rimane un riferimento imprescindibile della cultura italiana: il film che ha rivelato al mondo il nostro


A scuola per conoscerci

A SCUOLA PER CONOSCERCI
PER LA PREVENZIONE E IL CONTRASTO
DELL’OMOFOBIA E DEL BULLISMO OMOFOBICO A SCUOLA
La prossima settimana partirà un laboratorio di riflessione e produzione multimediale rivolto ai giovani e agli studenti delle scuole superiori interessati al linguaggio cinematografico. Il laboratorio sarà finalizzato alla produzione di uno spot per il contrasto dell’omofobia e per diffondere una cultura rispettosa delle differenze e della dignità delle persone omosessuali.

I cinque …


Todo Modo – Il Cinema Ritrovato all’Ariston

di Elio Petri con Gian Maria Volonté, Marcello Mastroianni, Mariangela Melato, Michel Piccoli, Ciccio Ingrassia.
Italia, 1976, 130’


Dopo l’uccisione di Aldo Moro, che nel film era interpretato, anche se non in maniera esplicita, da Gian Maria Volonté, Todo modo divenne un serio problema politico, cosa che di fatto ne decretò la sparizione dalle sale. Un film invisibile, che rappresenta un preciso atto di accusa, tristemente profetica, sul disfacimento della