Spielberg

l'arte di credere: il cinema di Steven Spielberg

A volte mi nascondo dietro le mie pellicole di fantasia perché sono un rifugio molto comodo e piacevole - Steven Spielberg

Gilles Deleuze diceva che il cinema moderno è stato in grado di farci credere ancora una volta in questo mondo. Credere “all’amore o alla vita, credervi come all’impossibile, all’impensabile”.
Quando il legame tra l’uomo e il mondo sembrava essersi rotto, il cinema è stato invece capace di farci vedere come “l’uomo stesso non [sia] un mondo diverso da quello in cui sente l’intollerabile e si sente incastrato”: riconoscere di farne parte è allora una condizione necessaria per ogni possibile trasformazione di sé e di ciò che ci sta attorno.
È evidente come questa sensibilità cozzi con il cinismo corrente, che invece sembra incapace di uscire da quell’eterno scarto parodico, ironico, auto-distanziante nel quale pare che siamo tutti intrappolati. Quello che non ha fatto il post-moderno l’hanno fatto i social network, che hanno definitivamente azzerato la distanza tra l’oggetto e la propria narrazione, tra l’evento e la sua parodia, tra la realtà e la sua rappresentazione.
Un regista intelligente come Noah Baumbach è da anni che riflette proprio su questo tema: com’è che la vita non viene più vissuta dal “di dentro” ma sempre dal “di fuori”? Sempre tramite la distanza creata da un post su Facebook, un romanzo da scrivere, una citazione di una citazione, una parodia e poi una parodia di una parodia? Com’è che tutt’a un tratto abbiamo preso a “vederci vivere” e non più a “vivere”? Parrebbe allora che la frase di Deleuze appartenga davvero a un’altra era geologica, se è vero che l’atto di credere – dal
fanatismo religioso alla politica rivoluzionaria – è diventato non solo il grande tabù ma anche il grande nemico dell’ideologia contemporanea.In questo contesto Steven Spielberg, uno che al cinema e al suo potere di creare un’immagine alla quale credere senza se e senza ma ha dedicato tutta la sua vita, non può che risultare fastidiosamente inattuale. […] Spielberg vuole insomma che alle sue storie, e ai valori a stelle e strisce che veicola, lo spettatore ci creda eccome. Ma sembrerebbe anche che voglia suscitare la
domanda fatidica: “Dove esattamente, e in che modo, questi valori hanno finito per ribaltarsi nel proprio contrario?”. Soprattutto vuole esporre lo spettatore, trascinato nel vortice inarrestabile del
racconto, alla vertigine dell’assoluta irreperibilità di una risposta a tale interrogativo”.1
Nel tentativo di rendere più digeribile la frammentarietà della nostra quotidianità e di tornare a credere “all’impossibile” di cui parla Deleuze, la Mediateca de La Cappella Underground propone
la filmografia completa del regista statunitense per sostenere un’idea di cinema che ha aiutato a sognare generazioni di cinefili.

  1. “Il ponte delle spie di Steven Spielberg” di Pietro Bianchi, 1 Marco Grosoli, in http://
    www.doppiozero.com/materiali/odeon/il-ponte-delle-spie-di-steven-spielberg
01 Duel

Duel - P0038
USA, 1971, 90’
di Steven Spielberg
con Dennis Weaver, Jacqueline Scott
Durante un banale viaggio di lavoro, un placido automobilista (Dennis Weaver) viene perseguitato dalla ossessiva presenza di una autocisterna. Quando il tir comincerà a speronare sempre più
furiosamente la sua Plymouth Valiant, sarà chiaro che le reali intenzioni dell'oscuro conducente sono più pericolose del previsto.

02 Sugarland Express

Sugarland Express
USA, 1974, 110’
di Steven Spielberg
con Goldie Hawn, Ben Johnson, William Atherton
Coppia di giovani genitori, spiantati e ingenui, dopo la rocambolesca fuga del marito da un centro di detenzione, si lancia in una singolare avventura on the road. Scopo della missione è recuperare il piccolo Langston, sottratto alla coppia e affidato dai servizi sociali a una senile famiglia adottiva a Sugarland, Texas. I due sono inseguiti da una interminabile carovana di auto della polizia, capeggiate da uno sceriffo che farà il tifo per i fuggiaschi fino alla fine.

03 Lo squalo

Lo squalo (Jaws) - P0239
USA, 1975, 123’
di Steven Spielberg
con Roy Scheider, Richard Dreyfuss, Robert Shaw, Lorraine Gary, Murray Hamilton
A ridosso della stagione balneare, la placida routine della cittadina costiera di Amity viene sconvolta dalle fameliche incursioni di uno squalo bianco gigante. Il capo della polizia locale, un giovane oceanografo e un vecchio marinaio si incaricano di eliminare il mostro marino in una missione che metterà a repentaglio la loro stessa vita.

04 Incontri ravvicinati del terzo tipo

Incontri ravvicinati del terzo tipo (Close Encounters of the Third Kind) - P0418 + P2364
USA, 1977, 132’
di Steven Spielberg
con Richard Dreyfuss, François Truffaut, Melinda Dillon, Teri Garr, Bob Balaban
Durante una stellata notte d'estate a Muncie, un bambino viene svegliato nella sua camera da letto dall'improvviso animarsi di tutti i suoi giocattoli. A qualche chilometro di distanza un elettricista è
sconvolto da un accecante fulgore che lo colpisce nei pressi di un passaggio a livello. Un ricercatore francese, dopo aver scoperto uno squadrone di aerei dismessi della Seconda guerra mondiale nel deserto di Sonora, indaga su una misteriosa sequenza di suoni che sembra essere collegata con questi inspiegabili fenomeni.

05 1941 – Allarme a Hollywood

1941 – Allarme a Hollywood - P2674
USA, 1979, 118’
di Steven Spielberg
con John Belushi, Dan Aykroyd, Ned Beatty, Robert Stack, Toshirō Mifune
California, 1941. Dopo l'attacco giapponese a Pearl Harbor, si diffonde tra esercito e civili il terrore di una nuova minaccia sul suolo americano. La psicosi, con esiti disastrosi, supera i livelli di guardia quando un sommergibile nipponico viene avvistato a largo della costa.

06 I predatori dell'arca perduta

I predatori dell'arca perduta (Raiders of the Lost Ark) - P0415
USA, 1981, 115’
di Steven Spielberg
con Harrison Ford, Karen Allen, Paul Freeman, Denholm Elliott
1936: l'esercito del Führer è alla caccia dell'Arca dell'Alleanza, scrigno dai poteri soprannaturali in cui sono contenute le pietre su cui furono scolpiti i Dieci Comandamenti. Li combatte con ogni mezzo Henry Jones Junior, più noto come Indiana Jones, brillante professore di archeologia e inarrestabile avventuriero.

07 E.T. – L’extra-terrestre

E.T. – L’extra-terrestre (E.T. the Extra-Terrestrial) - P0207
USA, 1982, 115’
di Steven Spielberg
con Henry Thomas, Dee Wallace, Peter Coyote, Drew Barrymore
Dimenticato sulla terra da una navicella spaziale, un alieno trova rifugio nella casa del piccolo Elliott (Henry Thomas), di cui diventa presto un grande amico. Quando un team di scienziati cerca di catturare la creatura extraterrestre, Elliott comprende che l'unico modo per salvare il suo amico è aiutarlo a tornare a casa.

08 Ai confini della realtà

Ai confini della realtà (Twilight Zone: The Movie) - D2053
USA, 1983, 101’
di John Landis, Steven Spielberg, Joe Dante, George Miller
con Dan Aykroyd, Vic Morrow, Scatman Crothers, John Lithgow
Nel secondo episodio (Kick the can), diretto da Spielberg, un signore di colore, ospite di una casa di riposo per anziani, regala loro una sorpresa molto speciale.

09 Indiana Jones e il tempio maledetto

Indiana Jones e il tempio maledetto (Indiana Jones and the Temple of Doom) - P0416 + P2483
USA, 1984, 118’
di Steven Spielberg
con Harrison Ford, Kate Capshaw, Jonathan Ke Quan, Amrish Puri
In uno sperduto villaggio indiano, a Indiana Jones viene affidato il compito di recuperare una pietra sacra. La missione porta Indy a contatto con i sanguinosi culti dei Thugs alla dea Kali, fino a una
una miniera in cui sono prigionieri centinaia di bambini. Lo accompagnano una schizzinosa cantante americana e un intraprendente ragazzino cinese.

10 Il colore viola

Il colore viola (The color purple) - P0821 + P2313 + D1820
USA, 1985, 154’
di Steven Spielberg
con Whoopi Goldberg, Danny Glover, Margaret Avery, Oprah Winfrey
Celie e Nettie sono due sorelle di colore, unite da un legame affettivo fortissimo. Quando Celie è costretta a sposare l'uomo che aveva chiesto la mano di Nettie, un rude e violento contadino, sembra spezzarsi il vincolo di unità tra le due sorelle. Dopo travagliati percorsi esistenziali, Celie e Nettie si ritroveranno insieme ancora una volta, consapevoli di aver riaffermato con forza la loro dignità.

11 L'impero del sole

L'impero del sole (Empire of the sun)
USA, 1987, 153’
di Steven Spielberg
con Christian Bale, John Malkovich, Miranda Richardson, Nigel Havers, Joe Pantoliano
Shanghai, 1941. L'esercito giapponese invade la Cina e travolge le vite di migliaia di persone, deportandole in campi di concentramento. Tra di loro c'è Jim, giovanissimo figlio di una agiata coppia di inglesi residenti a Shanghai. Gli orrori della guerra fanno di lui un piccolo grande uomo, tenacemente attaccato alla vita e proteso verso il sogno insopprimibile del volo.

12 Indiana Jones e l'ultima crociata

Indiana Jones e l'ultima crociata (Indiana Jones and the Last Crusade) - P0417 + P2479
USA, 1989, 127’
di Steven Spielberg
con Harrison Ford, Sean Connery, Denholm Elliott, Alison Doody
Un ricco collezionista americano incarica Indiana Jones di condurre le ricerche del Sacro Graal, il leggendario calice di Cristo nell'Ultima Cena. Sulle tracce del preziosissimo oggetto c'è anche il padre di Indiana, Henry Jones professore di storia medievale, misteriosamente scomparso in Europa durante i suoi studi.

13 Always – Per sempre

Always – Per sempre - P2505
USA, 1989, 122’
di Steven Spielberg
con Richard Dreyfuss, Holly Hunter, Brad Johnson, John Goodman, Audrey Hepburn
Uno spericolato pilota d'aerei antincendio perde la vita in un incidente. La sua anima ritorna sulla terra per consolare l'amata Dorinda e fare da angelo custode all'aitante giovane pilota che prenderà il suo posto nel cuore di lei.

14 Hook – Capitan Uncino

Hook – Capitan Uncino - P2671
USA, 1991, 144’
di Steven Spielberg
con Robin Williams, Dustin Hoffman, Julia Roberts, Bob Hoskins, Maggie Smith
Peter Banning è un rampante avvocato americano, perennemente al cellulare e lontano dai suoi figli. Quando durante un soggiorno a Londra i suoi bambini vengono rapiti da un misterioso nemico, cominciano a riaffiorare in lui tracce di un sorprendente passato dimenticato.

15 Schindler's List

Schindler's List - P1029
USA, 1993, 195’
di Steven Spielberg
con Liam Neeson, Ben Kingsley, Ralph Fiennes, Caroline Goodall, Jonathan Sagall
Nella Cracovia del 1939, il ricco imprenditore tedesco Oskar Schindler, iscritto al partito nazista, impiega operai ebrei in una azienda di lavorazione di metalli. Quando rastrellamenti e deportazioni cominciano a decimare la sua forza lavoro si adopera con ogni mezzo per sottrarre vite umane ai campi di sterminio. Rinunciando a tutti i suoi averi per corrompere le alte gerarchie delle SS, riuscirà a salvare 1200 ebrei dalla barbarie dell’Olocausto.

16 Jurassic Park

Jurassic Park - P0062 + D0901 + D1767
USA, 1993, 127’
di Steven Spielberg
con Sam Neill, Laura Dern, Jeff Goldblum, Richard Attenborough
Isla Nublar, 120 miglia al largo della Costa Rica. Un imprenditore americano, grazie a sofisticate tecniche di ingegneria genetica, è riuscito a creare un parco a tema con dinosauri in carne e ossa. La situazione, durante una prima visita al parco, sfugge ad ogni controllo con esiti catastrofici.

17 Il mondo perduto – Jurassic Park

Il mondo perduto – Jurassic Park (The Lost World: Jurassic Park) + P2670
USA, 1997, 129’
di Steven Spielberg
con Jeff Goldblum, Julianne Moore, Vince Vaughn, Pete Postlethwaite
Isla Sorna, Costa Rica. Dopo un violento uragano l'isola, popolata da dinosauri in stato di libertà, è abbandonata dai genetisti della InGen, i creatori di Jurassic Park. Un team di naturalisti viene inviato sul posto per verificare la conservazione di questo habitat selvaggio e pericoloso.

18 Amistad

Amistad - P2673
USA, 1997, 155’
di Steven Spielberg
con Djimon Hounsou, Anthony Hopkins, Matthew McConaughey, Morgan Freeman
Nel 1839, a largo delle coste africane, sul vascello spagnolo Amistad diretto a Cuba, uno schiavo nero capeggia una violenta ribellione. Catturato e condotto in America, il gruppo di uomini di colore
viene sottoposto a processo, ma il loro status di uomini liberi è messo in dubbio da un apparato legislativo che li considera ancora merce di scambio.

19 Salvate il soldato Ryan

Salvate il soldato Ryan (Saving Private Ryan) - P1126
USA, 1998, 169’
di Steven Spielberg
con Tom Hanks, Tom Sizemore, Edward Burns, Barry Pepper, Vin Diesel, Matt Damon
Dopo lo sbarco in Normandia, a un gruppo di soldati americani guidato dal Capitano Miller viene assegnata una pericolosa missione: trovare una giovane recluta dispersa nell'entroterra francese,
ancora teatro di guerra, e farla rientrare in patria, dopo che i suoi tre fratelli hanno tutti perso la vita durante il conflitto.

20 A.I. – Intelligenza artificiale

A.I. – Intelligenza artificiale (Artificial Intelligence: AI) - P0756 + D0058
USA, 2001, 146’
di Steven Spielberg
con Haley Joel Osment, Jude Law, Frances O'Connor, Sam Robards
In un imprecisato futuro, alle coppie di genitori è proibito procreare a causa di un severo razionamento delle risorse alimentari. Una famiglia provata dal dolore cerca di sostituire il figlio malato con un automa dalle perfette fattezze umane e capace di amare.

21 Prova a prendermi

Prova a prendermi (Catch me if you can) - P1585
USA, 2002, 141’
di Steven Spielberg
con Leonardo DiCaprio, Tom Hanks, Christopher Walken, Martin Sheen, Amy Adams
Vita e avventurose peripezie di Frank Abagnale Jr. Figlio unico di una coppia in crisi, a 16 anni pilota per la Pan American, medico di pronto soccorso ad Atlanta, avvocato in Louisiana e multimilionario. A pedinarlo in giro per gli States c'è un grigio, ordinario agente dell'FBI specializzato in frodi bancarie.

22 Minority Report

Minority Report - P0619 + D0080
USA, 2002, 139’
di Steven Spielberg
con Tom Cruise, Max von Sydow, Colin Farrell, Steve Harris
Washington D.C., anno 2054. Tre individui dotati di poteri extra-sensoriali di preveggenza, i Precog, sono utilizzati da un'unità speciale della polizia, la “Precrimine”, per prevenire casi di
omicidio. Un agente in servizio scopre di essere coinvolto direttamente in una delle premonizioni.
Braccato dal braccio armato dell'unità di prevenzione del crimine, finirà per portare alla luce le molte zone d'ombra insite in questa controversa procedura.

23 The Terminal

The Terminal - P2672
USA, 2004, 124’
di Steven Spielberg
con Tom Hanks, Catherine Zeta-Jones, Stanley Tucci
Sbarcato all'aeroporto JFK di New York, Victor Novorski viene trattenuto all'interno della sala di transito internazionale a causa di un'incredibile falla del sistema. Per lui, intrappolato nelle maglie
di una situazione kafkiana, comincia un'insolita vacanza, che gli darà modo di conoscere nuovi amici e dimostrare, anche in una situazione estrema, tutta la sua umanità.

Robert (MATHIEU KASSOVITZ) and Avner (ERIC BANA) in a scene from STEVEN SPIELBERG?S ?Munich.?

Munich - P1833
USA, 2005, 157’
di Steven Spielberg
con Eric Bana, Daniel Craig, Geoffrey Rush, Mathieu Amalric, Mathieu Kassovitz
Dopo l'uccisione di undici atleti israeliani durante le olimpiadi di Monaco del 1972, i servizi segreti del Mossad, su autorizzazione del primo ministro Golda Meir, incaricano l'agente in incognito Avner
di eliminare i terroristi islamici ritenuti responsabili del massacro.

25 La guerra dei mondi

La guerra dei mondi (War of the Worlds) - D1761
USA, 2005, 116’
di Steven Spielberg
con Tom Cruise, Tim Robbins, Dakota Fanning, Miranda Otto
Sul pianeta Terra incombe una terribile minaccia proveniente dallo spazio. A New York un padre divorziato tenta di sopravvivere alla catastrofe riallacciando i rapporti con i suoi due figli.

26 Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo

Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo (Indiana Jones and the Kingdom of the Crystal
Skull) - P1850
USA, 2008, 122’
di Steven Spielberg
con Harrison Ford, Shia LaBeouf, Cate Blanchett, Karen Allen, John Hurt
In Perù un professore universitario scompare mentre è alla ricerca di un enigmatico teschio di cristallo, manufatto di epoca precolombiana dotato di misteriosi poteri. Indiana Jones si mette sulle sue tracce per evitare che l'oggetto possa finire nelle mani sbagliate.

"WAR HORSE"

DM-AC-00034

Albert (Jeremy Irvine) and his horse Joey are featured in this scene from DreamWorks Pictures' "War Horse", director Steven Spielberg's epic adventure for audiences of all ages, and an unforgettable odyssey through courage, friendship, discovery and wonder.

Ph: Andrew Cooper, SMPSP

©DreamWorks II Distribution Co., LLC.  All Rights Reserved.

War Horse - P2214
USA, 2011, 146’
di Steven Spielberg
con Jeremy Irvine, Peter Mullan, Emily Watson, Tom Hiddleston, Benedict Cumberbatch
L'amicizia tra il giovane Albert Narracott e il suo cavallo Joy viene spezzata dall'irrompere della Prima guerra mondiale. Attraversando paesi e frontiere nemiche, il legame indissolubile tra Joy e Albert si dimostrerà più forte di ogni violenza.

Left to right: Captain Haddock (Andy Serkis) and Tintin (Jamie Bell) in THE ADVENTURES OF TINTIN, from Paramount Pictures and Columbia Pictures in association with Hemisphere Media Capital.

Le avventure di Tintin – Il segreto dell’Unicorno (The Adventures of Tintin) - P2314
USA, 2011, 107’
di Steven Spielberg
Dopo aver comprato per pochi soldi il modellino di una nave da un rigattiere, Tintin scopre che anche il misterioso Sakharine sta cercando di entrare in possesso dell'oggetto. La nave racchiude
in sé il primo indizio di una caccia al tesoro, in cui Tintin sarà coinvolto insieme a un capitano custode di preziosi segreti.

29 Lincoln

Lincoln - P2238
USA, 2012, 150’
di Steven Spielberg
con Daniel Day-Lewis, Sally Field, Tommy Lee Jones, David Strathairn, Joseph Gordon-Levitt
Ultimi mesi nella vita di Abraham Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti d'America. In uno dei momenti più delicati della storia americana Lincoln ottiene l'approvazione del Tredicesimo
emendamento con l'abolizione della schiavitù, conduce il paese fuori della Guerra di secessione e preserva l'unità nazionale.