(L to R) ERIN WILHELMI, ADAM HAGENBUCH, LOGAN LERMAN, MAE WHITMAN, EZRA MILLER and EMMA WATSON star in THE PERKS OF BEING A WALLFLOWER



Ph: John Bramley

© 2011 Summit Entertainment, LLC.  All rights reserved.

chiedimi se sono felice

“Ho sempre pensato al Natale come ad un bel momento. Un momento gentile, caritatevole, piacevole e dedicato al perdono. L’unico momento che conosco, nel lungo anno, in cui gli uomini e le donne sembrano aprire consensualmente e liberamente i loro cuori, solitamente chiusi”. 
Così scriveva Charles Dickens nel 1843, ma è chiaro che se il suo “Canto di Natale” fosse stato un bestseller del 2015, le parole scelte dallo scrittore inglese non sarebbero cambiate poi così tanto.
È infatti ormai da più di un secolo che la letteratura, la musica e ovviamente il cinema contribuiscono ad alimentare nell’immaginario del mondo occidentale l’aura magica, luminosa e meravigliosamente malinconica che circonda il periodo natalizio: un periodo in cui, come descritto dall’autore di Oliver Twist, tutti ci ritroviamo ad essere, un po’ inspiegabilmente, più gentili e gioiosi, predisposti al perdono e alla carità. Forse una semplice scorciatoia per chiudere con la coscienza a posto un capitolo della propria vita, quasi come accadeva con i temi a scuola, dove generazioni di studenti si sono scervellati per trovare la frase giusta per terminare il proprio compito in classe,
sperando di lasciare alla professoressa di italiano una buona impressione di sé. Sull’utilità di tutto questo se ne potrebbe discutere a lungo, ma, continuando a citare Dickens, è indubbio che poche
cose come il Natale “possono avermi fatto del bene senza che io ne abbia ricevuto profitto”, ed è per questo che la Mediateca de La Cappella Underground decide di dare il suo piccolo contributo
all’atmosfera natalizia proponendo una serie di film che non per forza parlano di Natale, ma che, in un modo o nell’altro restituiscono a chi li guarda lo stesso calore che riempie l’animo durante le passeggiate nella città illuminata, tra le musiche e gli odori dei mercatini. Un percorso che, seguendo l’insegnamento de “Il Canto di Natale”, è strutturato come un viaggio tra passato, presente e futuro, in modo da poter accontentare i gusti di tutte le tipologie di spettatore, da quelli più nostalgici ai piccoli cinefili del futuro, ed augurare nel miglior modo possibile un felice Natale a tutti quanti.

01

Aurora (Sunrise: A Song of Two Humans) - P0291 + D1733
USA, 1927, 94’
di Friedrich Wilhelm Murnau con George O'Brien, Janet Gaynor, Margaret Livingston, Bodil Rosing, J. Farrell MacDonald
Un contadino, aizzato da una diabolica donna di città, medita di affogare la sua dolce e fragile moglie e poi scappare con l'amante. Ma al momento di agire, l'uomo è dilaniato dal senso di colpa e desiste: la donna scappa, inseguita dal marito che chiede perdono. I due si ritrovano a viaggiare verso la città e qui si riconcilieranno. Ma il loro ritrovato amore dovrà superare un'ulteriore prova al momento del ritorno a casa.

02

Accadde una notte (It Happened One Night) - P1178
USA, 1934, 105’
di Frank Capra con Clark Gable, Claudette Colbert, Walter Connolly, Roscoe Karns, Jameson Thomas, Alan Hale
Ellie Andrews, una giovane ereditiera, è innamorata di un aitante aviatore che suo padre non può sopportare. Decisa a fare di testa sua, Ellie scappa dallo yacht paterno per raggiungere il suo amato a New York. Sulla strada incontra un giornalista da poco rimasto senza lavoro: quest'ultimo la riconosce e si offre di accompagnarla a destinazione se, in cambio, potrà avere uno scoop esclusivo sulla vicenda.

03

Il mago di Oz (The Wizard of Oz) - P0201
USA, 1939, 102’
di Victor Fleming con Judy Garland, Frank Morgan, Ray Bolger, Bert Lahr, Jack Haley, Billie Burke, Margaret Hamilton, Charley Grapewin
Un violento tornado nel Kansas fa atterrare la casa della piccola Dorothy, in compagnia del fidato cagnolino Toto, in una terra sconosciuta. La ragazza viene ringraziata dai piccoli abitanti del luogo, i Mastichini, poiché ha involontariamente ucciso la tirannica Strega crudele dell'Est. Quest'ultima però ha una sorella, la Strega crudele dell'Ovest, altrettanto cattiva: la fattucchiera pretende le scarpette rosse della parente deceduta, adesso possedute da Dorothy. Su suggerimento della buona fata Glinda, la piccola decide di consultare i poteri del grande mago di Oz e si dirige verso la
città di smeraldo. Sul suo cammino incontrerà uno spaventapasseri, un boscaiolo di latta e un leone senza coraggio, con i quali proseguirà il viaggio, minato dagli attacchi della perfida strega.

04

Giorno di festa (Jour de fête) - P0996 B
FRA, 1949, 70’
di Jacques Tati con Jacques Tati, Guy Decomble, Paul Frankeur
La routine di un placido borgo della provincia francese è animata dall'arrivo di un gruppo di giostrai, in occasione della festa del paese. Pur nella confusione, il goffo postino François, a bordo della sua bicicletta, non vuole venire meno al dovere delle sue consegne.

05

Miracolo a Milano - P2142
ITA, 1951, 100’
di Vittorio De Sica con Francesco Golisano, Emma Gramatica, Paolo Stoppa, Brunella Bovo, Guglielmo Barnabò, Anna Carena
Trovato sotto un cavolo e allevato amorevolmente dalla signora Lolotta, il candido Totò finisce in orfanotrofio alla morte della madre putativa. Uscitone anni dopo, prende possesso con altri diseredati di un terreno in periferia, che si rivela ricco di petrolio: l'acquisita serenità sarà messa in pericolo dalla bramosia di alcuni ricconi.

06

Cantando sotto la pioggia (Singin' in the Rain) - P1081
USA, 1952, 103’
di Stanley Donen, Gene Kelly con Gene Kelly, Donald O'Connor, Debbie Reynolds, Jean Hagen,
Millard Mitchell, Cyd Charisse, Douglas Fowley, Rita Moreno
Hollywood, fine anni '20. L'avvento del cinema sonoro a discapito di quello muto fa sì che l'intera azienda del cinema ripensi il suo assetto: Il cavaliere spadaccino, pellicola che ha per protagonisti
Don Lockwood e Lina Lamont, finirà per diventare un film musicale, su suggerimento di Cosmo, compositore e migliore amico di Lockwood. Una operazione del tutto nuova in cui la voce stridula
dell'odiosa Lina verrà doppiata dalla talentuosa Kathy, un'attrice di belle speranze che cattura il cuore di Don.

STF-09 [DF-08667] - Will Ferrell stars in Columbia Pictures and Mandate Pictures’ comedy STRANGER THAN FICTION.

Photo Credit: Ralph Nelson

© 2006 Columbia Pictures Industries, Inc.  All Rights Reserved.
**ALL IMAGES ARE PROPERTY OF SONY PICTURES ENTERTAINMENT INC. FOR PROMOTIONAL USE ONLY.  SALE, DUPLICATION OR TRANSFER OF THIS MATERIAL IS STRICTLY PROHIBITED.

Vero come la finzione (Stranger Than Fiction) - P1848
USA, 2006, 113’
di Marc Forster con Will Ferrell, Maggie Gyllenhaal, Emma Thompson, Queen Latifah, Dustin Hoffman
La vita di Harold Crick, ispettore del servizio fiscale statunitense, scorre ripetitiva e scandita in modo impeccabile da ritmi ormai collaudati e abitudinari. Un giorno, però, sente una voce che
guida i suoi movimenti, come se stesse narrando la sua vita dall'esterno: preoccupato, cerca di capire cosa stia succedendo.

12

American Life (Away We Go) - P1849
USA, GB, 2009, 98’
di Sam Mendes con John Krasinski, Maya Rudolph, Jeff Daniels, Catherine O'Hara, Maggie Gyllenhaal, Allison Janney
Burt e Verona sono una coppia felice in attesa di una bambina. Abbandonati dai genitori di lui (quelli di lei sono morti diverso tempo prima) che si stanno trasferendo in Europa, i protagonisti
intraprendono un lungo viaggio tra gli Stati Uniti e il Canada per cercare fra parenti e amici qualcuno che possa aiutarli in un momento così delicato.

13

Fantastic Mr. Fox - D0377
USA, 2009, 87’
di Wes Anderson con (le voci di) George Clooney, Meryl Streep, Bill Murray, Owen Wilson, Jason Schwartzman, Adrien Brody
Dopo aver scoperto che la compagna Felicity darà alla luce il suo primo figlio, la volpe Mr. Fox decide di cambiare vita dandoci un taglio coi furti nei pollai. Ma a tutto si può resistere, tranne che al proprio istinto.

14

Miracolo a Le Havre (Le Havre) - D2380
Finlandia, Francia, Germania, 2011, 93’
di Aki Kaurismäki con André Wilms, Kati Outinen, Jean-Pierre Darroussin, Blondin Miguel, Elina Salo, Evelyne Didi, Quoc Dung Nguyen, Jean-Pierre Léaud
Nella città portuale di Le Havre, Marcel, un vecchio lustrascarpe, conduce una vita tranquilla, accudito dalla fedele moglie Arletty. Un giorno, Marcel incontra il giovane Idrissa, migrante in fuga dalla polizia: si offrirà di aiutarlo a ricongiungersi con la sua famiglia dall'altra parte della Manica.

15

Noi siamo infinito (The Perks of Being a Wallflower) - P2215
USA, 2012, 102’
di Stephen Chbosky con Logan Lerman, Emma Watson, Ezra Miller, Mae Whitman, Kate Walsh, Dylan McDermott, Paul Rudd, Joan Cusack, Tom Savini
L'adolescente Charlie, al primo anno di liceo, trova due preziosi alleati nei fratellastri Patrick e Sam. I due lo aiuteranno ad ambientarsi, facendogli scoprire l'ebbrezza dei party studenteschi, Heroes di David Bowie e, ovviamente, il primo bacio.

16

Il lato positivo (Silver Linings Playbook) - D2412
USA, 2012, 122’
di David O. Russell con Bradley Cooper, Jennifer Lawrence, Robert De Niro, Chris Tucker, Jacki Weaver
Pat Solitano soffre di disturbo bipolare, manifestato dopo la traumatica perdita del lavoro e l'improvvisa scoperta del tradimento della moglie. Dopo aver passato otto mesi in un istituto psichiatrico, torna dai genitori intenzionato a rifarsi una vita e riconquistare la moglie, ma incontra Tiffany, una giovane vedova anch'essa piena di problemi.

21

Il mio vicino Totoro (Tonari no Totoro) - D2125
Giappone, 1988, 86’
di Hayao Miyazaki
Le sorelline Satsuki e Mei si trasferiscono con il padre in campagna, per stare vicini alla madre ricoverata in un ospedale nei dintorni. Faranno la conoscenza di alcuni spiriti dei boschi, tra cui il gigantesco Totoro.

22

Cars – Motori ruggenti (Cars) - P1338
USA, 2006, 117’
di John Lasseter
Nel viaggio che la condurrà all'ultima gara della Piston Cup, la presuntuosa auto da corsa Saetta McQueen attraversa la piccola cittadina di Radiator Spring, rovinando completamente la strada
principale. Costretto a rimediare al suo errore, Saetta troverà nella cittadina tutti quei valori che pensava di non conoscere.

23

Ratatouille - P2287
USA, 2007, 111’
di Brad Bird
Remy è un topo con un olfatto particolarmente sviluppato e raffinato: un curioso dono che gli permette di distinguere il cibo buono da quello cattivo ma anche di creare straordinari abbinamenti culinari. Il suo sogno è quello di diventare uno chef e per realizzarlo inizia a collaborare con il giovane e imbranato aiutante di un raffinato ristorante parigino.

Stardust

Stardust - P1341
USA, GB, 2007, 127’
di Matthew Vaughn con Charlie Cox, Claire Danes, Michelle Pfeiffer, Robert De Niro, Sienna Miller, Ricky Gervais, Mark Strong, Jason Flemyng
Nel regno di Stormhold è tempo di decidere chi sarà l'erede al trono: mentre i figli del vecchio sovrano sono disposti a tutto pur di ottenere l'ambita corona, il giovane Tristan promette alla bella Victoria di portarle una stella cadente.

25

Hugo Cabret - P2206 + D0074
USA, 2011, 126’
di Martin Scorsese con Asa Butterfield, Ben Kingsley, Chloë Grace Moretz, Sacha Baron Cohen, Emily Mortimer, Jude Law, Christopher Lee
Negli anni '30, l'orfanello Hugo, che vive nascosto in una stazione di Parigi, cerca la chiave per attivare un automa lasciatogli in eredità dal padre. Lo aiuterà Isabelle, figlioccia di un uomo misterioso che sembra nascondere molti segreti: il suo nome è George Méliès.

26

Lorax – Il guardiano della foresta (The Lorax) - MA051
USA, 2012, 86’
di Chris Renaud, Kyle Balda
A Thneedville la vegetazione naturale non esiste più: ha lasciato spazio a piantagioni alimentate a batterie e persino l'aria si acquista in bottiglia. Il giovane Ted parte alla ricerca di un albero “vero” e, sulla sua strada, incontra un vecchietto che gli narra la storia di Lorax e della valle di Truffula.