lun 10 luglio 18.30 + 21.00 cinema ariston

Un documentario di Thanos Anastopoulos e Davide Del Degan.
Italia, Grecia, Francia 2016 – 118′

In una città dove i confini sono profondamente mutati, dove per andare in Slovenia non occorre nemmeno più mostrare un documento d’identità, dove le barriere (reali o metaforiche che siano) si sono sgretolate col passare degli anni, dove il famoso muro dell’ospedale psichiatrico è stato abbattuto negli anni Settanta grazie alla rivoluzione basagliana, c’è un muro che ancora resiste. Il muro che separa donne e uomini nello stabilimento balneare “Alla Lanterna”, ma comunemente chiamato da tutti i triestini “Pedocin”, unico in Europa, angolo di rumorosa quiete, a due passi dal centro città.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *