In occasione della Giornata Internazionale della donna, 8 marzo, La Cappella Underground invita studenti e insegnanti a celebrare l’evento e a ricordare sia le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, che le discriminazioni e le violenze di cui sono vittime, partecipando a una proiezione mattutina presso il Cinema Ariston.

L’opera cinematografica destinata preferibilmente alle scuole secondarie di secondo grado e che verrà presentata sul grande schermo è Suffragette di Sarah Gavron con Carey Mulligan, Helena Bonham Carter (USA 2015, 106′).

La visione sarà accompagnata dal commento critico di un esperto, in apertura.

“A Londra nel 1912, Maud Watts è una giovane donna occupata nella lavanderia industriale di Mr. Taylor, un uomo senza scrupoli che abusa quotidianamente delle sue operaie. Alcune di loro combattono da anni a fianco di Emmeline Pankhurst, fondatrice carismatica e ricercata della Women’s Social and Political Union. Solidali e militanti, le suffragette combattono per i loro diritti e per il loro diritto al voto. Ignorate dai giornali, che temono gli strali della censura governativa, e dai politici, che le ritengono instabili e inette fuori dai confini concessi, decidono unite di passare alle maniere forti. Pietre contro le vetrine, boicottaggio delle linee telegrafiche, bombe in edifici rappresentativi (ma vuoti), scioperi della fame, tutto è lecito per avanzare la causa. Mite e appartata, Maud diventa presto una militante appassionata e decisa a vendicare le violenze in fabbrica e a riscattare una vita che la costringe alle dipendenze degli uomini. Arrestata più volte, perde il lavoro e viene ‘ripudiata’ dal marito che la caccia di casa e adotta a una famiglia borghese il loro bambino. Rimasta sola trova ragione e forza nella lotta politica, attirando con le sue sorelle l’attenzione del mondo che adesso dovrà starle a sentire.
(…) Questa secondo la regista inglese è la vera storia delle suffragette, quella che la stampa dell’epoca si guardò bene dal raccontare, quella che ancora ci si guarda bene dal raccontare nelle scuole (…) Sarah Gravon e Abi Morgan hanno il merito di far conoscere questa versione dei fatti, celebrando la lotta per l’uguaglianza, contro le molestie sessuali e la disparità salariale che scosse l’opinione pubblica all’inizio del secolo” (M. Gandolfi, MYmovies.it)

La Cappella Underground è disponibile ad accogliere le richieste di programmazione della proiezione-evento da parte del vostro istituto scolastico nelle mattine dei giorni 6, 7, 8, 9 e 10 marzo 2017, nella fascia oraria inclusa tra le ore 8:30 (inizio) e le 13:00 (fine). Sarà comunque possibile programmare la proiezione-evento anche in altre giornate del mese di marzo.

Il costo per la partecipazione alla proiezione è di € 4,00 a studente. Gli insegnanti hanno diritto all’ingresso libero.

Per prenotare la partecipazione è necessario inviare una mail a educazione@lacappellaunderground.org specificando il numero di classi, il numero di studenti, i nomi degli insegnanti accompagnatori, data e orario preferiti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *