martedì 12 luglio 18.30 + 21.00 Cinema Ariston

Un film di Gianfranco Rosi.
Con Samuele Pucillo, Mattias Cucina, Samuele Caruana, Pietro Bartolo, Giuseppe Fragapane.
Italia, Francia 2016 – 107′

Samuele ha 12 anni e vive su una piccola isola in mezzo al mare. Gioca, va a scuola, ama tirare con la fionda e andare a caccia. Gli piacciono i giochi di terra, anche se tutto intorno a lui parla del mare e di uomini, donne e bambini che cercano di attraversarlo per raggiungere la sua isola.
Ma non è un’isola come le altre, si chiama Lampedusa, attraversata negli ultimi 20 anni da migliaia di migranti in cerca di libertà.
Seguendo il suo metodo di totale immersione, Rosi si è trasferito per più di un anno sull’isola facendo esperienza di cosa vuol dire vivere sul confine più simbolico d’Europa raccontando i diversi destini di chi sull’isola ci abita da sempre, i lampedusani, e chi ci arriva per andare altrove, i migranti.
Uno sguardo sincero ed emozionante che ha conquistato il Festival di Berlino, dove ha vinto l’Orso d’Oro per il miglior film.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *