MA094 Bambi
di David Hand, 1942, USA, 70 min

Bambi è un cerbiatto che viene festeggiato fin dalla nascita da tutti gli altri animali della foresta. Insieme al leprotto Tippete e alla mamma, Bambi scopre i segreti della foresta, ma anche i suoi pericoli.
D0151 P1983 Le Grand Bleu
di Luc Besson, 1988, Francia, 119 min

Jacques ed Enzo hanno trascorso l’infanzia effettuando immersioni nel Mediterraneo. La morte del padre di Jacques, esperto subacqueo, finisce per porre fine alla loro amicizia. Passano gli anni: Jacques, al seguito di una spedizione in Perù, accetta di immergersi nelle acque di un lago ghiacciato per permettere agli scienziati di raccogliere dati sulla sua condizione fisica; dal canto suo, Enzo è diventato un campione di apnea. Ben presto le strade dei due torneranno a incrociarsi.
MA048 La Gabbianella e il Gatto
di Enzo D’Alò, 1988, Italia, 75 min

I gatti sono un gruppo di vecchi amici appesantiti dagli anni e dai troppi croccantini; i topi, invece, stanno espandendo il proprio potere approfittando dell’imborghesimento dei gatti. D’altro canto, i gabbiani subiscono più di ogni altro animale le conseguenze dell’inquinamento voluto dall’uomo; una gabbianella morente lascia quindi in dotazione a un gatto il suo primo uovo, che sarà anche l’ultimo. I gatti alleveranno la gabbianella che di lì a poco nascerà, i topi cercheranno in tutti i modi di mangiarla.
P0521 P0520 Apocalisse nel deserto(Lektionen in Finsternis)
di Werner Herzog, 1991, Germania, 58 min

Il regista tedesco Werner Herzog filma gli incendi dei pozzi petroliferi in Kuwait provocati dalla Guerra del Golfo. Le immagini di questo inferno terreno sono intercalate dalla testimonianze orali di alcune vittime delle violenze belliche. La colonna sonora è affidata alla musica di Mahler, Prokofiev, Verdi, Wagner e ad alcuni versetti dell’Apocalisse di San Giovanni. Lo sguardo nomade del regista supera il semplice documentarismo per addentrarsi nei territori del mito e dell’inconscio cinematografico.
D0368 MA007 The Day After Tomorrow
di Roland Emmerich, 2004, USA, 124 min

Le ricerche del climatologo Jack Hall indicano che il riscaldamento del globo terrestre potrebbe innescare un improvviso e catastrofico cambiamento del clima sul nostro pianeta. La conferma arriva quando iniziano a verificarsi in diverse parti del mondo eventi meteorologici inspiegabili. Mentre Hall è alla Casa Bianca per dare l’allarme, suo figlio Sam rimane intrappolato in una New York improvvisamente sotto zero. Lo scienziato si mette subito in viaggio per salvare ciò che ha di più caro, ma nemmeno lui è preparato ad affrontare ciò che lo attende.
MA099 Il diamante bianco(The White Diamond)
di Werner Herzog, 2004, UK, Germania, 88 min

Resoconto dell’avventura intrapresa dal regista Werner Herzog e dall’ingegnere aerospaziale Graham Dorrington a bordo del dirigibile White Diamond, progettato dallo stesso Dorrington, con cui i due hanno sorvolato la Guyana ed esplorato la foresta amazzonica.
MA096 Madagascar
di Eric Darnell, Tom McGrath, 2005, USA, 86 min

New York: un gruppo di animalisti libera una giraffa, una zebra, un ippopotamo e un leone dallo zoo. I quattro, abituati a vivere in cattività, incontrano non poche difficoltà nel mondo reale e nel loro viaggio, destinazione Madagascar.
MA072 Grizzly Man
di Werner Herzog, 2005, USA, 103 min

La storia dell’attivista-ecologista Timothy Treadwell che a partire dal 1990 ha studiato la vita e i comportamenti degli orsi Grizzly in Alaska, fino all’ottobre 2003 quando è rimasto ucciso.
D0229 MA004 Una Scomoda Verità (An Inconvenient Truth)
di Davis Guggenheim con Al Gore, 2006 USA, 100 min

Al Gore, già candidato alla presidenza degli Stati Uniti, mette in guardia il mondo intero sui danni del riscaldamento globale, inevitabili se non si pone rimedio alla sconsiderata crescita delle emissioni di gas inquinanti.
MA097 Animals in love (Les Animaux Amoureux)
di Laurent Charbonnier, 2007, Francia, 85 min

Ad ogni stagione, la Terra intera risuona dei canti d’amore degli animali. Le danze e le offerte sono spesso i migliori strumenti per attirare a sé l’essere desiderato. Delfini, leoni, pesci, uccelli di ogni specie, canguri, scimmie, granchi o insetti, tutte le creature si sbizzarriscono nell’arte della seduzione per accoppiarsi e dare la vita.
MA093 Earth – La nostra terra
di Alastair Fothergill, Mark Linfield, 2007, Gran Bretagna, Germania, USA, 90 min

Lungometraggio documentario realizzato con le più spettacolari scene della serie Tv “Pianeta Terra”. Un viaggio dal Polo Nord al Polo Sud compiuto attraverso gli occhi e le esperienze di tre “protagonisti”: una famiglia di orsi polari, un branco di elefanti e una balena megattera con il suo cucciolo appena nato.
MA079 Into The Wild
di Sean Penn, 2007, USA, 148 min

La storia (vera) di Chris McCandless, un giovane americano che dopo essersi laureato con il massimo dei voti, lasciò tutto – casa, famiglia e amici – per avventurarsi senza soldi e risorse in un più che improvvisato viaggio attraverso gli Stati Uniti, finendo la sua personale e francescana odissea nel selvaggio Alaska, in un autobus abbandonato, condannato a sopravvivere con niente.
MA073 La Volpe e la Bambina (Le Renard et l’enfant)
di Luc Jacquet, 2007, Francia, 92 min

In una giornata d’autunno, una bambina che vive tra le montagne della Francia orientale si imbatte in una volpe mentre attraversa la foresta. L’animale fugge via, ma da quel momento la bambina trascorrerà tutto il tempo possibile nella foresta alla ricerca della creatura che l’ha così colpita.
MA098 L’incredibile viaggio della tartaruga
(Turtle: The Incredible Journey)
di Nick Stringer, 2009, Gran Bretagna, Austria, Germania, 81 min

Una piccola tartaruga marina segue la via dei suoi antenati lungo uno dei più straordinari viaggi del mondo naturale. Nata su una spiaggia della Florida, segue la Corrente del Golfo fino ai ghiacci del nord e nuota attraverso l’Atlantico del Nord, fino all’Africa, per poi fare ritorno alla spiaggia su cui è nata a deporre le proprie uova. Lungo il tragitto, non mancano le scoperte – l’oceano sta attraversando profondi cambiamenti provocati dallo scioglimento dei ghiacci – e le difficoltà: solo una tartaruga marina su mille riesce a sopravvivere a questo incredibile viaggio.
MA100 La Vita negli Oceani (Océans)
di Jacques Perrin, Jacques Clouzod, 2009, Francia, 82 min

Viaggio intorno al globo, alla scoperta del favoloso mondo subacqueo. Le profondità degli abissi, la forza delle tempeste, la biodiversità marina sono protagoniste di questo universo affascinante e spesso sconosciuto.
D0305 P1980 Avatar
di James Cameron, 2009, USA, Gran Bretagna, 162 min

Jake Sully è un ex marine rimasto disabile in battaglia, che viene mandato sul pianeta Pandora, a 44 anni luce dalla Terra, in una missione di esplorazione. L’atmosfera sul luogo è irrespirabile, così sono stati creati degli avatar, pilotati dall’interno della base umana e identici alla popolazione dei Na’vi, gli umanoidi che vivono su Pandora. La missione non è però guidata solo dalla sete di conoscenza: su Pandora si trovano infatti preziose riserve di energia, necessarie alla Terra, messa in ginocchio da una catastrofe ecologica.
MA095 Oceani 3D (OceanWorld 3D)
di Jean-Jacques Mantello, 2009, Gran Bretagna, 82 min

Attraverso l’incredibile viaggio di una tartaruga marina, Oceani 3D ci trascina in una favolosa odissea sottomarina alla scoperta di un mondo magico in pericolo, popolato da creature affascinanti, divertenti a volte inquietanti.
P2098 Promised Land
di Gus Van Sant, 2012, USA, 110 min

Steve Butler, rappresentante aziendale della Global Energy, arriva in una cittadina rurale insieme alla collega Sue Thomason. Approfittando del declino economico che ha colpito la zona negli ultimi anni, i due cercano di convincere gli abitanti a concedere all’azienda per cui lavorano, in cambio di una somma di denaro, i diritti di perforazione sui loro terreni. Quello che dovrebbe essere un semplice lavoro di routine ben presto si trasforma in una accesa lotta.