Nel centenario dalla nascita di Ingmar Bergman, cineasta tra i più leggendari e imprescindibili della storia del cinema, il Cinema Ariston propone una rassegna di capolavori che accompagneranno i vostri lunedì estivi!

Scarica qui il programma completo  https://goo.gl/15Gg7w

lunedì 16 luglio – 17.00, 19.00 e 21.00
Il posto delle fragole (Smultronstället) – Svezia, 1957, 95′
di Ingmar Bergman
con Bibi Andersson, Max von Sydow, Ingrid Thulin, Victor Sjöström
L’anziano professore Isak Borg deve ritirare un premio all’Università di Lund e, accompagnato dalla nuora, affronta un lungo viaggio in auto in cui farà i conti con il proprio passato. Un road movie esistenziale la cui straordinaria ricchezza espressiva ha contribuito alla nascita del cinema moderno.

lunedì 23 luglio – 17.00, 19.00 e 21.00
Il settimo sigillo (Det Sjunde Inseglet.) – Svezia, 1957, 95’
di Ingmar Bergman
con Max von Sydow, Gunnar Björnstrand, Gunnel Lindblom, Bengt Ekerot
Reduce dalle crociate, un cavaliere trova la sua terra devastata dalla peste. Quando la Morte in persona viene a ghermirlo, l’uomo le propone una sfida a scacchi. Titolo emblematico dell’intera opera di Bergman e della sua portata filosofica, resta un punto di riferimento per generazioni di cinefili.

lunedì 30 luglio – 17.00, 19.00 e 21.00
Persona – Svezia, 1966, 85′
di Ingmar Bergman
con Bibi Andersson, Liv Ullmann, Margaretha Krook
L’attrice Elisabeth Vogler si è chiusa in un inspiegabile mutismo: ricoverata in ospedale, viene assistita dall’infermiera Alma, con cui nasce un rapporto complesso e ambiguo. Forse il film stilisticamente più audace del regista, ricco di invenzioni visive e narrative, con due protagoniste formidabili.

lunedì 6 agosto – 17.00, 19.00 e 21.00
Sussurri e grida (Viskningar och rop) – Svezia, 1973, 91′
di Ingmar Bergman
con Harriet Andersson, Ingrid Thulin, Erland Josephson
In una villa isolata, Agnes sta vivendo i suoi ultimi giorni assistita da una giovane domestica e dalle due sorelle, mentre riaffiorano i ricordi del passato. Anche grazie a un cast magnifico, Bergman non ha paura di scavare nell’animo umano a profondità inimmaginabili per il cinema prima di allora.

lunedì 13 agosto – 18.00 e 21.00
Scene da un matrimonio (Scener ur ett äktenskap) – Svezia, 1974, 155′
di Ingmar Bergman
con Bibi Andersson, Erland Josephson, Liv Ullmann
Marianne (Liv Ullmann) e Johan (Erland Josephson) sono una coppia apparentemente felice, ma ben presto le difficoltà del loro matrimonio, taciute per troppo tempo, finiranno per spezzare l’equilibrio costruito in tanti anni.

lunedì 20 agosto – 17.00, 19.00 e 21.00
Sinfonia d’autunno (Höstsonaten) – Svezia, 1978, 99’
di Ingmar Bergman
con Liv Ullmann, Ingrid Bergman, Lena Nyman, Halvar Björk
Eva (Liv Ullmann) vive in una casa immersa nei fiordi norvegesi insieme al marito Viktor (Halvar Björk): da alcuni anni si è presa cura di Helena (Lena Nyman), sua sorella malata da tempo. Eva invita sua madre Charlotte (Ingrid Bergman), affermata pianista che non vede da sette anni, a passare del tempo con loro: la donna però non sa che nella casa c’è anche sua figlia Helena, che in passato aveva relegato in una clinica.

lunedì 27 agosto – 17.00 e 21.00
Fanny e Alexander (Fanny och Alexander) – Svezia 1982, 197′
di Ingmar Bergman
con Erland Josephson, Pernilla Allwin, Gertil Guve, Ewa Froeling
Raccontando la saga della famiglia Ekdhal, Bergman firma il suo maestoso testamento artistico, un compendio di sapore autobiografico in cui vita, arte, religione e filosofia si intrecciano senza scalfire la forza del racconto. Quattro premi Oscar, compreso quello al maestro della luce Sven Nykvist.

lunedì 3 settembre – 16.30, 18.45 e 21.00
Bergman 100: la vita, i segreti, il genio (Bergman: A Year in a Life) – Svezia, 2018, 117′
di Jane Magnusson
con Ingmar Bergman, Lena Endre, Thorsten Flinck, Elliott Gould, Jane Magnusson
La ricostruzione di un anno della vita del maestro Ingmar bergman, dall’uscita nel 1957 de “Il posto delle fragole” a quella de “Il settimo sigillo”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *